rss economia
Home >> Investimenti >> Crypto currencies: cosa sono e come sfruttarle

Crypto currencies: cosa sono e come sfruttarle

28/NOV/2017 ore 18:08 Investimenti 0 Commenti Redazione

Dollaro Usd BitcoinCon l’avvento di internet si è assistito ad una progressiva dematerializzazione degli asset fisici e tangibili. Il caso forse più evidente riguarda il mercato musicale che è passato dalla vendita di cd alla vendita di musica attraverso internet, rendendo pressoché inutili i cd stessi e molti negozi fisici.

L’industria musicale è stata la prima ad essere influenzata dall’avvento di internet ma di certo non l’ultima. Più recentemente, si è assistito alla progressiva disintermediazione come nel caso di Uber e Airbnb.

Quando accostiamo internet e la disintermediazione possiamo arrivare alle crypto currencies, ossia valute virtuali che non sono emesse da nessuna banca e che non necessitano di intermediari finanziari per essere scambiate. In effetti, grazie alla tecnologia sottostante, la blockchain non c’è bisogno di un intermediario che emetta o riduca la moneta in circolazione, come avviene con le valute tradizionali.

Valute virtuali e il loro utilizzo


Come ogni valuta, anche le valute virtuali sono una forma di pagamento e vengono utilizzate per ogni tipo di transazione monetaria tra parti che decidono di accettare questa valuta. Ci sono molti vantaggi e alcuni svantaggi nell’utilizzo di valute virtuali ma la cosa importante è che, pur essendo virtuali, si comportano come le valute tradizionali.  Alcune delle crypto valute più diffuse sono i Bitcoin e gli Ethereum.

Possibilità di investimento


Come già detto, le cripto currencies si comportano come valute tradizionali e hanno una continua variazione del loro valore rispetto ad altre valute, virtuali o tradizionali. Di conseguenza, è possibile investire sulla variazione di prezzo. Il trading di crypto currencies su trade.com è una possibilità di investimento alla portata di tutti e non necessita di conoscenze Sono poche le piattaforme che offrono questa possibilità, ma c’è da aspettarsi un incremento del loro numero nei prossimi anni.

Qualche esempio e strategie di base


Come si può intuire esistono almeno due modi principali di vedere le crypto valute come un’opportunità di investimento. In generale, si potrebbe effettuare un investimento di lungo periodo oppure cercare opportunità di guadagno nel breve periodo attraverso il trading di crypto valute su trade.com, che ad oggi è una delle poche se non l’unica piattaforma ad offrire questa possibilità in maniera affidabile e costante.

Prezzi valute bitcoin
Fonte: https://www.coindesk.com/

Come si può vedere nell’esempio sul Bitcoin, questa crypto valuta ha subito un’impennata del suo valore rispetto ad un anno fa. Questa crescita è dovuta a molteplici motivi ma potrebbe offrire ulteriori opportunità di guadagno o incrementare il rischio di perdita per un investitore che sia disposto a comprare e mantenere (bullish) la criptovaluta per un tempo sufficientemente lungo. Sia chiaro che ogni investimento e rischioso e questo articolo ha il solo scopo di informare.

Per quanto riguarda la possibilità di utilizzare strategie di trading online con le cripto valute, il trading di crypto valute su trade.com permette l’utilizzo delle tradizionali strategie di trading utilizzate nel forex. Di fatto, si può dire che come per altri assets l’analisi tecnica di base e avanzata possono essere utilizzate come anche strategie più sofisticate come le Fibonacci, Zig-Zag, Zoom-in e così via.

Inoltre, la strategia bullish di comprare al prezzo più basso e rivendere ad un prezzo più alto può funzionare e nel caso delle crypto valute la volatilità è decisamente maggiore rispetto alle valute tradizionali.

Le informazioni pubblicate su questo articolo hanno finalità informativa, e/o pubblicitaria/promozionale e non sono in alcun modo da intendersi né come consulenza, né come sollecitamento all’investimento. Le attività di trading comportano un alto livello di rischio e non sono adeguate a tutti gli investitori.

Commenti

Nessun commento per questo articolo

Lascia un commento

* campo obbligatorio
Nome*:
E-mail*:
Sito:
Testo*: