rss economia
Home >> Imprese E Aziende >> Energie rinnovabili: l'azienda italiana Ecosuntek si espande in Medio Oriente

Energie rinnovabili: l'azienda italiana Ecosuntek si espande in Medio Oriente

17/LUG/2014 ore 17:18 Imprese E Aziende 0 Commenti Alessandro Scorrano

Ecosuntek SpaIl Gruppo Ecosuntek è attivo nel settore della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Attualmente il Gruppo detiene e gestisce impianti fotovoltaici con una capacità complessiva istallata di 32 MW, di cui 27 MW in Italia e 5 MW in Romania.

L’Emittente ha una strategia di sviluppo che prevede una diversificazione nei settori del mini-eolico e mini-idroelettrico (Il codice ISIN delle Azioni di Ecosuntek S.p.A. è IT0005001943).

Negli ultimi giorni, il consiglio di amministrazione di Ecosuntek S.p.A. ha definito in dettaglio i rapporti operativi con le controparti per la finalizzazione del progetto relativo alla realizzazione di due impianti di mini-eolico, con potenza nominale di 200 KWp ciascuno, in località Annifo (PG), per un investimento complessivo ammontante a circa 900mila euro. In esecuzione di accordi assunti lo scorso mese di gennaio, Ecosuntek, per il tramite della propria controllata En.Doc S.r.l., impiegherà in questa fase mezzi propri per un ammontare pari a circa euro 500 mila.

L’approvazione della creazione di una rete d’imprese con partner strategici – dichiara l’Ad Matteo Minelli - garantirà al Gruppo il supporto necessario per la realizzazione di investimenti sia in campo nazionale che internazionale. Relativamente all’investimento nel mineolico i cantieri procedono regolarmente e l’entrata in esercizio dei due impianti è prevista per la fine di questo anno”

Eolico EcosuntekEcosuntek cresce così in Italia ma anche mondo. Ecosuntek S.p.A., quotata all’AIM Italia, ha definito le linee guida di un accordo per la costituzione di una joint venture con sede in Abu Dhabi, nel settore delle energie rinnovabili, che prevede l’assunzione da parte di Ecosuntek S.p.A. di una quota rilevante in compartecipazione con l’operatore locale Royal Diamond Plus Companies Representation, detenuta dallo sceicco Khalifa Bin Khlaed Al Hamed, in una società finalizzata allo sviluppo di investimenti in impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili nei territori degli Emirati Arabi.

La sottoscrizione dell’accordo con il partner di Abu Dhabi rappresenta per Ecosuntek -  spiega ancora l’AD Minetti - un importante opportunità di sviluppo in un area geografica di grande interesse come quella degli Emirati Arabi. Siamo convinti che nei prossimi anni i paesi del Medio Oriente saranno un importante mercato per il settore delle energie rinnovabili’

La società con sede in Abu Dhabi, sarà partecipata al 51% da Royal Diamond Plus Companies Representation ed al 49% da Ecosuntek S.p.A. e avrà la propria operatività nei paesi del Medio Oriente. Il partner Royal Diamond Plus Companies Representation, sarà preposto a svolgere l’importante ruolo di ricerca di aree utilizzabili e di individuazione di soggetti interessati a partecipare alle iniziative di investimento nel settore.

Ecosuntek S.p.A. parteciperà alle iniziative direttamente con investimenti minoritari e, nell’ambito di una rete d’impresa in via di costituzione, con un’offerta integrata di servizi e attività per la realizzazione di impianti di energia da fonti rinnovabili. Il CdA di Ecosuntek S.p.A. ha deliberato la creazione di una rete d’impresa per lo sviluppo degli investimenti sia in campo nazionale che internazionale. Ecosuntek S.p.A., nell’ambito della rete, offrirà, tra l’altro, rispetto alle opportunità imprenditoriali individuate, servizi per la definizione del modello societario e della struttura finanziaria più idonea e per la gestione dei rapporti con i diversi operatori internazionali che entrino in contatto con la rete, anche avvalendosi del supporto della citata costituenda joint venture con sede in Abu Dhabi. Gli altri partners aderenti si occuperanno della costruzione, installazione, e manutenzione di impianti di produzione di energia rinnovabile (Ecosuntek Energy Srl) e fornitura di strutture e materiali in ferro ed altri metalli (ELLEERRE Srl).

Fonte: http://www.ecosuntek.com/

Commenti

Nessun commento per questo articolo

Lascia un commento

* campo obbligatorio
Nome*:
E-mail*:
Sito:
Testo*: