rss economia
Home >> Guide Investimenti >> Lingotti d'oro

Lingotti d'oro

03/NOV/2017 ore 14:23 Guide Investimenti 0 Commenti Paolo Chiari

E’ possibile investire una somma qualsiasi, da 50 euro a 5 milioni di euro, al prezzo dell'oro del mercato specialistico. I lingotti d'oro possono essere di diverse dimensioni e peso, i lingotti col prezzo relativamente più alto sono i lingotti d'oro da un grammo, in genere acquistati per essere regalati, normalmente sono rivestiti di plastica, e costano circa il doppio rispetto al loro valore in oro.

Al contrario, i lingotti d'oro relativamente più conveniente sono i lingotti Good delivery da 400 once troy (circa 12,4 Kg), sono i lingotti d'oro conservati dalle banche centrali, e scambiati nel mercato professionale dell'oro di Londra, il centro del mercato dell'oro attivo 24 ore su 24. È lo scambio di questi lingotti da 400 once, insieme ai lingotti approvati dal Comex di New York (lingotti d'oro del peso di 100 once), che crea il prezzo spot che viene pubblicato sui siti internet e sui giornali.

Attualmente esistono più di trenta tipi di lingotti d'oro che circolano nei mercati locali di tutto il mondo, i lingotti più scambiati sono quelli del mercato ufficiale - aperto 24 ore al giorno, 5 giorni la settimana - che vengono scambiati attraverso i dealer di Londra, e sono denominati Good delivery.

Sono oltre 70 i raffinatori autorizzati dalla LBMA che ogni anno creano oltre 150 mila lingotti da 400 once. Tale quantità ha il valore di oltre 65 miliardi di euro alla quotazione https://oro.bullionvault.it/oro-lingotti/quotazione-oro corrente dell’oro (ottobre 2017).

Nei mercati locali dell'India, Singapore e il Medio Oriente, il lingotto d'oro più scambiato ha il peso di dieci tola ed è quindi chiamato Ten Tola, solitamente questi lingotti non hanno un numero di serie, e pesano circa 3,75 once troy (117 grammi), si calcola che ogni anno ne vengano coniati due milioni. In Cina, il formato più comune per i lingotti d'oro è il biscotto da cinque tael (6 once, 187 grammi), vengono manufatti a Hong Kong, e sono riconosciuti dal Chinese Gold and Silver Exchange, operativo da ormai quasi cento anni. Al di fuori dall'Asia, il formato di lingotti d'oro più venduto è quello da un chilogrammo (32,15 once), più di un milione di questi lingotti vengono coniati ogni anno, per lo più in Svizzera.

Prezzo e peso lingotti oro

Le raffinerie più importanti creano anche una quantità abbastanza importante di lingotti da un'oncia, così come i lingotti d'oro da un chilo, anche questi lingotti di formato ridotto sono venduti come la via più semplice per un investitore privato che desidera investire in oro. Tuttavia anche i lingotti di piccole dimensioni, sebbene più convenienti delle monete, presentano comunque notevoli svantaggi. Comprare lingotti d’oro è quasi sempre più conveniente che comprare lo stesso peso in monete, più è grande il lingotto, più sarà relativamente conveniente. Acquistare lingotti piccoli per conservarli a casa, o in una cassetta di sicurezza, presenta i seguenti inconvenienti:

  • Prezzo: comprando lingotti piccoli si perde dal 2% al 4% sul valore dell'effettivo contenuto in oro, una perdita analoga avverrà al momento della rivendita.
  • Consegna: la maggior parte dei venditori chiedono che sia l’acquirente a sostenere le spese di assicurazione sia al momento della consegna, sia nel caso in cui l’oro debba essere rispedito al momento della vendita.
  • Sicurezza: è molto costoso assicurare dei lingotti d'oro conservati in casa, anche se si decidesse di investire in una cassaforte, e nemmeno utilizzare una cassetta di sicurezza in una banca sarebbe più conveniente, conservare oro senza assicurarlo non è una scelta da considerare.

Per conservare il proprio status Good delivery, i lingotti da 400 once scambiati da raffinatori, dealer e operatori specializzati, devono rimanere all'interno di camere blindate specializzate ed accreditate. Spostare i lingotti Good delivery fuori dal circuito degli operatori riconosciuti, pure per custodirlo in una banca, significa rompere la catena di integrità che garantisce la qualità del lingotto. L'integrità garantisce il massimo valore al momento della rivendita dei lingotti d'oro Good delivery, solo di recente l'investimento in oro di qualità Good delivery è stato reso disponibile anche agli investitori privati che non vogliono comprare un lingotto intero.


Monete d'oro


Per quanto esistano molti buoni motivi per comprare monete d'oro
, è vero anche che comprare oro sotto forma di monete spesso non è il modo più sicuro, né quello più conveniente per investire in oro. Se prendiamo come esempio la sterlina d'oro, nonostante sia una moneta prodotta da oltre 500 anni, quotata nei vari mercati internazionali, non rappresenta il modo più congeniale per investire in oro. Al pari della sterlina d'oro si collocano anche tutte le altre monete che hanno una diffusione internazionale.

Nello specifico, così come riportato nella tabella che segue, un'ampia scelta è a disposizione di chi desidera comprare monete d'oro, acquistare monete d'oro è spesso considerato una forma alternativa di riserva di capitale rispetto alle tradizionali valute, le monete d'oro risultano appetibili perché conservano il loro valore, indipendentemente da eventuali cambi di governo o dal paese in cui vengono rivendute.

Questo vale per le monete d'oro non numismatiche, ovvero quelle monete non rare, il cui valore viene calcolato moltiplicando il loro contenuto in oro fino per il prezzo dell'oro. Le monete numismatiche sono invece rare o anche rarissime ed hanno il valore aggiunto di essere considerate come oggetti da collezione. Il prezzo delle monete d'oro numismatiche è molto più volatile perché il loro valore dipende in gran parte dalle passioni dei collezionisti stessi.

Questa tabella illustra le caratteristiche delle principali monete non numismatiche:

Elenco monete non numismatiche

Tra il 1933 e il 1965 la produzione di monete d'oro fu limitata, nel 1967, quando la domanda d'oro da parte di cittadini privati era scomparsa quasi del tutto, il Sudafrica riprese a coniare monete, come è noto, al giorno d'oggi molti governi coniano monete d'oro.

Generalmente le monete d'oro non vengono distribuite dalle zecche di stato, ma da una rete di agenti di vendita al pubblico, le zecche aggiungono un sovraprezzo rispetto al valore in oro (il cosiddetto signoraggio) al quale si sommano le commissioni degli agenti. E’ da tenere in considerazione che le monete d'oro non sono in circolazione con la funzione di denaro in nessun paese al mondo.



Fonti:

Guida e storia oro: pagina 1 | pagina 2pagina 3 | pagina 4pagina 5 | pagina 6 | pagina 7 | pagina 8

Commenti

Nessun commento per questo articolo

Lascia un commento

* campo obbligatorio
Nome*:
E-mail*:
Sito:
Testo*: