rss economia
Home >> Guide Forex >> Trading forex: cosa sono le tendenze?

Trading forex: cosa sono le tendenze?

01/GEN/2014 ore 12:45 Guide Forex 0 Commenti Lorenzo Sentino

Trendline ForexQuando ci si accinge ad investire nel mercato forex si pensa subito a cosa sono le coppie di valute e a come fare per approfittare della possibilità di lucrare sulla differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita; la cosa che spesso però non si fa prima di cominciare ad investire, è quella di comprendere come funziona il mercato e, di conseguenza, come funzionano le tendenze di prezzo.


Cosa sono le tendenze?

Il prezzo di qualsiasi bene oggetto di scambio si muove seguendo delle tendenze, ossia, delle direzioni che il trader può sfruttare a proprio vantaggio. Anche il tasso di cambio segue questa semplice regola che sta alla base dell'analisi tecnica. Le tendenze sono determinate dalla volontà degli investitori e si autoalimentano sino a raggiungere dei punti limite. Il tasso di cambio può assumere diverse tendenze, le principali sono due: Tendenza rialzista: ben visibile e caratterizzata da movimenti di prezzo che si dirigono verso l'alto formando dei massimi e dei minimi crescenti. Tendenza ribassista: caratterizzata da movimenti di prezzo che si dirigono verso il basso, ma questa volta formando dei massimi e dei minimi decrescenti.

Sfruttare le tendenze nel mercato forex

Le tendenze di prezzo possono essere facilmente sfruttate nel mercato forex semplicemente investendo nelle fasi di passaggio tra una tendenza ed un'altra. In queste fasi possiamo trovare dei punti di entrata a mercato che ci possono far guadagnare cospicue somme di denaro, ma bisogna fare attenzione in quanto se si entra nel punto sbagliato si rischia di perdere.

Vediamo quali sono i segnali di una inversione di tendenza.

Rottura di una trend line: la trend line è semplicemente una retta che unisce i punti di massimo, in caso di tendenze ribassiste, o che unisce i punti di minimo, in caso di tendenze rialziste. Quando il prezzo rompe la sua trend line si ha un chiaro segnale di inversione.

 Inversione tendenza mercato forex

Interruzione massimi e minimi coerenti: in una tendenza rialzista i massimi ed i minimi sono crescenti, mentre in una tendenza ribassista i massimi e i minimi sono decrescenti, l'interruzione di questa sequenza è segno che il mercato si prepara ad una inversione.  Una volta compreso il meccanismo di inversione delle tendenze sarà più facile comprendere le dinamiche che muovono il mercato e sarà altresì facile comprenderne i movimenti e sfruttarli in modo repentino.

Maggiori dettagli sul trading recensioniforex.com

Commenti

Nessun commento per questo articolo

Lascia un commento

* campo obbligatorio
Nome*:
E-mail*:
Sito:
Testo*: